Ebooks - DOMIST.net - "Marco Milani" personal site & "Pykmil" webpage

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ebooks

Opere
MULTILANGUAGE WRITING N.3 - 4 digital projects. 
2017 Didjeridu Records ©
 
DAS FEST DER ENGEL
Deutsch )

... Männer mit Flügeln. Sie waren nackt, mit weißen, großen Flügeln und sie schienen sich untereinander zu unterhalten, wie bei einem Rundgang auf dem Platz, im Hintergrund hörte man eine Art Glöckchen. Die Flügel bewegten sich langsam, sie...

‘Angehaltene Zeit’!! Diese von selbst aufgetauchte... Angehaltene Zeit.
THE ANGELS FEAST
English )

... Men with wings. They were naked, with large white wings, and they were talking, like two normal men walking through a square. There was a back-sound of little bells ringing somewhere, too. The wings were moving slowly, they were...

He though that they had “suspended time”... Suspended time.
LA FIESTA DE LOS ANGELES ( Español )

... Hombres con alas. Estaban desnudos, con alas blancas y grandes, y parecía que hablasen entre ellos, como si estuviesen paseando por una plaza. Se escuchó una especie de campanillas al fondo. Las alas se movían lentamente, estaban...

“¡¡Tiempo congelado!!” La idea que emanaba... Tiempo congelado.
A FESTA DOS ANJOS
( Português )

... Homens com asas. Estavam nús, com asas brancas e grandes e parecia que estavam falando entre eles, como se estivessem passeando na praça. Se ouvia o som de sininhos, como fundo. As asas se moviam lentamente, estavam... 

‘Tempo parado’!! A idéia que chegou... Tempo parado.
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
MULTILANGUAGE WRITING N.2 - 4 digital projects. 
2017 Didjeridu Records ©
 
DRAKE CITY
Deutsch )

… Der Körper ist rund in seinem unteren Teil und unproportioniert gegenüber den Gliedern. Kurz und mager die Arme, dick und breit die Beine, mit den Pfoten so dicht am Unterkörper, daß er sitzend erscheint. Der Schwanz streckt sich einen halben Meter lang auf dem Boden, überdeckt mit einer Art von Schopf, der weiter unten an der Wirbelsäule im letzten Abschnitt sich verändert zu einer Reihe kleiner Sporne. …

Es gibt Drachen? Sicherlich ...
DRAKE CITY
English )

… The body is round in the lower part and disproportionate to the limbs. Short and thin arms, thick and large legs, with the feet so close to the trunk that you’d think he’s sitting. The tail is half a metre long and touches the ground, surmounted by a sort of crest, which, going down the spine, varies in the last part, transforming into a series of little rostra. …

Exist dragons? Certainly ...
DRAKE CITY
( Español )

… El cuerpo es redondo en la parte baja y desproporcionado respecto a una armonía artística. Los brazos son cortos y delgados, gordas y largas las piernas, con las patas tan juntas al tronco que parece que está sentado. La cola se prolonga por medio metro tocando la tierra, dominada por una especie de cresta, que creciendo por la espina dorsal, varía en el último tramo en una serie de pequeños rostros. …

Existen dragones? Ciertamente ...
DRAKE CITY
( Português )

… O corpo é redondo na parte baixa e desproporcional em relação aos outros membros. Braços curtos e magros, pernas largas, com as patas tao perto do tronco que parece sentado. O rabo se prolonga por meio metro, tocando à terra, pontilhada com uma espécie de crista, que sai da espinha dorsal chegando ao final como pequenos bicos. … 

Existem dragões? Certamente ...
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
MULTILANGUAGE WRITING N.1 - 4 digital projects. 
2016 Didjeridu Records ©
 
'MEINE' STRASSE
Deutsch )

Ich schüttele mich, um ihn noch mal zu sehen, wie er sich entfernt, und er ist schon verschwunden, er und seine Straße. Meine ist wieder ein Asphaltstreifen geworden, während die Gesamtheit der Straßen, die vorher ein unsinniges Durcheinander bildeten, liegt nun über meinem Kopf, als ob ich darinnen wäre. Alles größer, alles näher.

Eine Geschichte ‘zusätzlich’ die bekannten Grenzen ...
'MY' ROAD
English )

I shake my head, look at him again while he is going away, and he’s already disappeared, along his road. My road is an asphalt stripe again, while the mix of roads that before created make out a non-sense muddle is now impending over me, as if I was inside it. Everything is getting bigger and closer.


A history ‘beyond’ the borders known ...
'MI' CALLE
( Español )

Me agito al mirarlo mientras se aleja y desaparece él y su calle. La mía ha vuelto a ser una tira de asfalto. Mientras el conjunto de calles, que al principio formaban una insensata mezcla desordenada, ahora reaparece sobre mi cabeza como si estuviese dentro. Todo más grande, todo más cercano.


Una historia ‘más allá’ de las fronteras conocidas ...
A 'MINHA' ESTRADA
( Português )

Me sacudo pra olhà-lo enquanto vai andando e percebo que jà desapareceu, ele e a sua estrada. Na minha voltou a se ver faixa de asfalto, enquanto o encruzamento que formava uma insensata mistura, agora se abre sobre a minha cabeça como se eu estivesse dentro. Tudo maior, tudo mais perto.


Uma história ‘para além’ das fronteiras conhecidas ...
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
Ebook - AMAZON
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
BLACK BLADE
2015 Kipple - 978-88-98953-26-4

Nella placida e mai chiara Pianura Padana, in un basso futuro in cui le carte sono state così rimestate dal crollo economico mondiale da essere sempre le stesse, alcune indagini su strani e cruenti omicidi prendono la via dell'occulto. Chi è l'essere che si modella sulla realtà in modo da apparire ogni volta una persona diversa e affidabile, in grado di influenzare le mosse degli uomini della strada affinché poi soddisfino le sue necessità?
La lotta contro l'anomalo, il Male, l'Oscuro è il tema sviluppato da Marco Milani per il suo Black Blade, mirabile esempio di sottile ironia tutt'altro che faceta in grado di mostrare il mondo occulto come una necessità vitale di qualcosa diverso di noi, non necessariamente superiore. Un fantastico viaggio, in ogni senso, rivolto alla ricerca della nostra semplice natura, in grado di salvarci dall'abisso.

La ricerca occulta si svolge in ogni giorno, in ogni momento del quotidiano: è questo il suggerimento che Marco Milani ci dà col suo romanzo Black Blade, vincitore del Premio Kipple 2014. Nell’asfissiante Pianura Padana di un prossimo e decadente futuro la tecnologia è abitata da forme di energia senziente, misurabili col metro dell’occulto: dall’invasione di queste forze prende vita il romanzo che ci porterà, con sapienza zen, verso il nuovo stato della nostra esistenza.
SCARICABILE DA


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PTAXGHU6
2015 Kipple - 978-88-95414-16-5

Nelle profondità remote di un sistema solare, l'Impero Connettivo assiste alla nascita di una nuova forma di vita da assorbire nel suo dominio. Le estensioni zen di quell'esistenza si scontrano con le esigenze belliche dello Stato esteso sul tempo e sullo spazio, dove nessun altro Impero è paragonabile a esso.
A cosa porterà l'antagonismo offensivo e marziale contrapposto alla placida resistenza esistenziale? E cosa è contemplato nello spazio conteso tra le due forze?
SCARICABILE DA


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
THE ORIGINS
2014 Kipple - 978-88-98953-08-0

Cosa c’era prima del Connettivismo? Allacciate le cinture e preparatevi a scoprirlo: questo è un viaggio nel mondo della fantascienza attraverso l'arco del fantastico, che apre una panoramica sugli approcci e le tematiche di Sandro Battisti, Giovanni De Matteo, Marco Milani e Lukha B. Kremo, prima che l’unione di intenti e forze creative generasse l'avventura connettivista. Diciassette racconti – in una selezione di testi editi e inediti – tracciano una traiettoria verso l’oltre e i territori non ancora cartografati del fantastico.
Kipple Officina Libraria prosegue la nuova stagione editoriale con The Origins, lavoro in eBook a otto mani in cui si ripercorre la parabola del Connettivismo a partire dai suoi esordi. Sandro Battisti, Giovanni De Matteo, Marco Milani, con la partecipazione speciale di Lukha B. Kremo, ci portano alle origini del viaggio, lì dove tutto ha avuto inizio. Una rassegna di diciassette racconti, alcuni ancora inediti, a cura di Marco Milani e introdotta da un testo di Lukha B. Kremo.
SCARICABILE DA


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
LAB-U - L'ACCESSO
2014 EDS-GDS - 9788896086834

La Terra...
Il nostro mondo non è unico e nemmeno così originale. In realtà le sue versioni sono infinite, tanti ‘Pianeta Terra’ affiancati tra loro come le pagine del medesimo libro. Simili, quasi uguali, abbastanza vari, totalmente diversi… E come le diverse pagine scritte insieme e rilegate formano un libro, il Lab-U collega tutte le diverse varianti di ‘mondo’ in una multidimensione unitaria ed è percorribile, conoscendone gli accessi e il funzionamento.
Mauro è un sedicenne curioso a sufficienza da ipotizzare la locazione esatta di un varco per entrare nel Lab-U, anche Lomach, ma in una dimensione adiacente. Da loro incontro non casuale si avvia, con la spensieratezza propria di ragazzi in fase di crescita, impiccioni, ironici e miscredenti, un’avventura a conoscere i relativi mondi, a conoscersi e interagire con le proprie diversità, a capire cos’è il Lab-U e come funziona.
Come un libro ha una copertina anche il Lab-U con i suoi mondi paralleli ha un punto di partenza, il collante che da origine al Tutto e lo tiene insieme: quello è il primo obiettivo. Il primo viaggio attraverso i meandri fantastici del Lab-U fino ad arrivare a Mu. Non sarà così semplice… 
SCARICABILE DA

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
INDEED STORIES 6 (racconti dallo spazio)
2012 EDS - 978-88-96086-73-5

Lo spazio, come qualsiasi appassionato di Star Trek sa bene, è l'ultima frontiera. Questi racconti infatti si spingono là dove nessun scrittore di fantascienza ha mai osato spingersi sino a oggi. Nello splendido Pris e Roy ritroviamo i due replicanti del cult-movie Blade Runner di Ridley Scott, mentre il successivo Labyrint ci trascina tra i meandri di un mortale gioco ipertecnologico. Ricco di preoccupazioni per il nostro presente è invece Radio Cyber Freedom, al contrario I Meccatronici ci fa conoscere una temibile specie aliena; senza dimenticare di citare al contempo una delle saghe robotiche più famose di tutti i tempi. Intriso di lirismo e di sense of wonder è Galassia Madre a cui fanno seguito i sottilmente inquietanti La cortina di ferro e Riflessioni sulle caratteristiche dell’Iterazione.
SCARICABILE DA

INDEED STORIES 5 (racconti di fantascienza)
2012 EDS - 978-88-96086-71-1

Gli italiani, nonostante i pregiudizi e i luoghi comuni, coltivati tutt'oggi dai critici e diffusi dai mass-media, non solo leggono fantascienza ma riescono anche a offrire un loro valido contributo in quest'ambito della cosiddetta letteratura di genere. A tal proposito questa raccolta ne è un valido esempio. Si va dal citazionista e spassoso Io sono Giubecca, ricco di riferimenti a Star Wars e a Godzilla, al tragico Operazione ‘Bruciatutto’ che ci offre una nuova visione dell'inferno. E-commerce, Test, Marinello, La voce del Granchio raccontano invece in maniera inedita mitologie medievali o moderne ormai arcifamose (il Graal, gli UFO). Infine Eratostene ci fa incontrare, in maniera assai spassosa, uno dei più grandi geni dell'antichità: il greco Eratostene di Cirene (275 a. C. – 195 a. C.). 
SCARICABILE DA

INDEED STORIES 4 (racconti fanta-zen)
2012 EDS - 978-88-96086-69-8

Lo Zen, scuola di pensiero nata in Cina nell'alveo del buddhismo ma aperta alla suggestione di altre filosofie orientali come il Taoismo, nel corso del secoli è approdata dapprima in Giappone e infine anche in Occidente. Una via mistica, un modo di concepire la vita, che ha influenzato non poco la cultura moderna a livello mondiale. In questa raccolta vediamo lo Zen sposarsi alla perfezione con il fantastico. In tutte le novelle qui riunite (Una storia da raccontare, Guerriero di Luce, Chi sono Io?, La ‘MIA’ strada, La favola nera, La Via di mezzo) sia i miti della nostra civiltà dei consumi, sia gli stessi concetti tradizionali di “Io” e di identità vengono messi alla berlina. Il tutto con buon gusto, ironia e con tanta voglia di divertire il lettore. 
SCARICABILE DA

INDEED STORIES 3 (racconti fantastici)
2012 EDS - 978-88-96086-67-4

Otto racconti che affrontano il genere fantastico in tutte le sue accezioni. In 8 hertz viene reso omaggio alla figura del geniale, quanto bizzarro, scienziato serbo Nikola Tesla mentre ne La festa degli Angeli gli UFO, veri protagonisti della mitologia contemporanea, vengono raccontati attraverso una prospettiva originale e insolita. Lo spassoso Shakespeare ci fa capire come potrebbe essere avere un computer capace di scrivere best-seller mentre Tommaso ci porta in una "casa dei fantasmi" nel rodigino. Surreali quanto satiriche, pur se non prive a volte di un risvolto dark, sono le short-stories conclusive di questa raccolta: Abbronzatura a espansione; Una ragazza di nome Night; Drake City; Un vero amico.
SCARICABILE DA

INDEED STORIES 2 (racconti oscuri)
2012 EDS - 978-88-96086-65-0

Se il ritrovarsi con i vecchi compagni di scuola può riservare delle amare sorprese (Tanti auguri), pure una tranquilla città d'arte come Firenze non è immune dal male rappresentato dal Necronomicon, il celebre libro dell'occulto di cui parlò H. P. Lovecraft (La casa vicino a Firenze). Persino essere in armonia con il prossimo è un compito che può nascondere spiacevoli conseguenze (Ho fatto pace col mondo) mentre Il tema di Pierino vedrà degli sfortunati vigili del fuoco trascinati in un incubo al di là di qualsiasi immaginazione. Claustrofobia e grotte la fanno da padrone in La vera storia di A.D. Dal canto loro Racconto psichico, Il corvo e il gatto e Racconto riescono in poche battute a introdurre il lettore in universi “neri” dominati dalla follia, la disperazione e il più puro orrore. 
SCARICABILE DA

INDEED STORIES 1 (racconti di sangue)
2012 EDS - 978-88-96086-63-6

Una demoniaca sarabanda capace di far gelare il sangue nelle vene. Nel primo racconto, In nomine patris, seguiamo le imprese di alcuni Conquistadores spagnoli, alle prese con un nemico inaspettato e potente. Invece Il fumatore ci parla dei pericoli ‘nascosti’ nel vizio del fumo, mentre uno scrittore horror alle prese con strane nuvole appare in Ho visto una nuvola che somigliava all’ala di un angelo. Sirene e gatti neri diventano rispettivamente protagonisti in Il canto della sirena e in Chi ha paura del gatto nero? Non dimentichiamo poi il lovecraftiano Il ladro di anime, la passeggiata serale dagli esiti inaspettati di Notte chiara e Boeing 767 serie 400, una short-stories ricca di humor nero. Otto storie “neo-gotiche” che sapranno avvolgervi nelle spirali del terrore. 
SCARICABILE DA

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PROGETTO TERRA 2017
Edizioni Diversa Sintonia 2011 - 978-88-96086-63-6

C'è un genere di narrativa che ha, come caratteristica principale, la capacità di creare immagini. E'’ questa una peculiarità che pochi posseggono e che necessita di una grande fantasia e un grandissimo mestiere. Scrivere per immagini, permettere al lettore di vedere la storia, arricchendola di minuziosi particolari, mai stucchevoli, e non trascurando di caratterizzare i personaggi e le ambientazioni.
Marco Milani ci riesce ottimamente ... [...]
Un gruppo di ragazzi scanzonati e pragmatici, non facilmente
impressionabili, una avventura dietro l'altra, immagini tra l'onirico e il fantascientifico puro, una spruzzatina di horror e di tecnologia, ed ecco quell'oltre tanto più grande di noi da non poter neanche essere immaginato. Alla fine però della storia ci restano gli uomini.
Chi vincerà o chi perderà poco importa, in fondo, i più forti sono proprio gli umili, quelli che non vogliono usare la violenza, ma che, se proprio tirati per i capelli, sanno reagire da autentici combattenti senza arrendersi mai. (Donato Altomare)
SCARICABILE DA

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
IL GUERRIERO DI LUCE
Edizioni Diversa Sintonia 2011 - 978-88-96086-16-2

Può un'esperienza «interiore», che ha come scopo l'annullamento dell'«io», diventare materia narrativa, romanzo d'avventure picaresche?

A metà strada fra un originale esperimento letterario e un saggio introduttivo ai principi base della meditazione, verso la conoscenza di una affascinantissima dottrina orientale, senza mai prendersi troppo sul serio, con un piglio ironico che ha tutto il sapore della vera saggezza. 
SCARICABILE DA

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
GODZILLA E ALTRI SOGNI
Edizioni Diversa Sintonia 2011 - 978-88-96086-14-8

Marco Milani con coraggio ha cantato un sogno, un sogno che ancora oggi continua a vivere, un sogno immortale che è disposto a dividere con voi, con te!
Ascoltatelo molto bene, vi prego, aprite il vostro cuore e alla fine ne riceverete in cambio un dono che chiunque dovrebbe possedere.
Non vi narrerà una storia sconosciuta, semplicemente vi aiuterà a ricordare i BOC, specialmente a coloro che erroneamente pensano di non averli mai sentiti nominare!
Gabriel H. Petrulli
SCARICABILE DA

 
Torna ai contenuti | Torna al menu